Soroptimist International d'Italia

Soroptimist International d'Italia
Sorores Optimae

lunedì 19 novembre 2012

Fondazione del Club Struga in Macedonia

la Presidente Katerina Vasileska tra Paola e Vanna con altre amiche del nuovo Club


Il 27 ottobre scorso è stato fondato il Club Soroptimist nella città di Struga in Macedonia. 
Madrina del nuovo Club la PastPresident dell’Unione italiana, Vilma Malucelli, del Club di Forlì. La Charte è stata invece consegnata dalla Vice Presidente della Federazione Europea, la finlandese  Leena Viitaniemi. Presenti anche la Presidente del Comitato Estensione della Federazione europea, Maria Luisa Frosio, accompagnata da un membro del  comitato, la tedesca Tonny Filedtkok Weimar.

Una bellissima occasione di incontro con uno spaccato di una realtà etnicamente complessa  ma alla ricerca continua di composizione dei contrasti, che ha permesso alle rappresentanti  di ben 19 club Soroptimist italiani di venire a contatto con giovani donne piene di vitalità ed entusiasmo che sicuramente “faranno la differenza” in questa  giovane democrazia. 

Paola e Vanna con Tonny (a sin) e Leena

Maria Paola Battistini Varda e Vanna Naretto  hanno scelto di partecipare a questo momento importante del grande universo, sempre in espansione,  del Soroptimist International per portare il saluto e l’amicizia del club della Valle d’Aosta. 
Paola e Vanna  con alcune amiche del Club di Struga

venerdì 16 novembre 2012

SOROPTIMIST: BORSE DI STUDIO PER DONNE CHE VOGLIONO CRESCERE


Per il club Soroptimist International possono essere donne che desiderano completare la propria formazione professionale, in qualsiasi materia o livello di istruzione. Oppure che intendono compiere un cambio di attività o nella carriera, provenienti da Paesi in via di sviluppo ma vale anche per le "ragazze della porta accanto". Per tutte le valdostane la scadenza è a dicembre, quando il Soroptimist Valle d'Aosta, come tutti i club d'Europa, proporrà la propria candidata ad una delle borse di studio a disposizione. 
«La formazione è importante in ogni momento della vita professionale - sottolinea Meri Macori Marzini, presidente del Club Valdostano del Soroptimist - Cerchiamo sempre di sostenere l'innovazione e la ricerca personale, per incoraggiare le ragazze e le donne che hanno la forza di rinnovarsi o anche di osare un cambiamento radicale, soprattutto in tempo di crisi».
Le adesioni devono pervenire entro il 10 dicembre 2012 al Soroptimist Valle d'Aosta. La modulistica e il bando completo sono disponibili sul sito Soroptimist International


Il Soroptimist International è una libera Associazione di donne con qualificazione elevata nel proprio impegno lavorativo, sociale e culturale, attive nei vari ambiti della società in cui vivono e che devono osservare principi di etica professionale e di elevata moralità nelle proprie attività e nella vita in generale.
Nato negli USA nel 1921, il Soroptimist è oggi diffuso in 122 Paesi, conta 3.152 Club con un totale di quasi 100.000 socie nel mondo e rappresenta pertanto un canale di diffusione di azioni positive a favore della donna, del fanciullo e della umanità.
In Italia il Soroptimist conta 133 Club con più di 6000 socie. 
(E.M.)