Soroptimist International d'Italia

Soroptimist International d'Italia
Sorores Optimae

PROGETTI

IL SOROPTIMIST INTERNATIONAL D'ITALIA
    CLUB VALLE D'AOSTA

Accogliendo l'invito del M.I.U.R. e della Presidenza del Consiglio - Dipartimento per le Pari Opportunità - sul tema: "Le studentesse vogliono contare! Il mese delle STEM", ha realizzato il seguente

Progetto

Contatto con alcune Donne (laureate in Fisica e Astrofisica, Matematica, Biologia e Biotecnologie,  Ingegneria) disponibili a testimoniare le loro esperienze formative prima e lavorative poi, in modo da mettere in rilievo sia gli aspetti positivi che le criticità delle loro scelte.

Periodo
8 marzo 2016 - 11 aprile 2016
Titolo dell’iniziativa
"La scuola  e la formazione scientifica nelle discipline STEM: testimonianze per l' orientamento alle scelte delle facoltà universitarie"
Svolgimento del progetto:
Si invitano alcune Donne a dare una testimonianza scritta circa   la loro formazione scientifica  e il lavoro svolto in diversi campi scientifici  (ricerca, docenza, imprenditoria...)
Fasi successive previste:
·         Raccolta delle testimonianze ricevute.
·         Successiva pubblicazione a livello nazionale per rendere disponibili le testimonianze al fine di orientare nelle scelte universitarie le studentesse interessate alle discipline scientifiche.


Donne - testimoni che hanno aderito al Progetto proposto:

Per continuare a leggere le testimonianze clicca QUI


###################### 


"Giornata Estiva Soroptimista"
 Il progetto della "Giornata Estiva Soroptimista" è nato nell'agosto del 1993 a casa di una socia del Club che aveva radunato alcune amiche soroptimiste in vacanza in Valle d'Aosta.  
Fu in quell'occasione che si decise di dedicare il giovedì successivo a Ferragosto a questo simpatico appuntamento, giunto alla sua diciottesima edizione. 
Lo  scopo è quello di fare incontrare le socie che trascorrono  le vacanze in Valle per mostrare loro le località turistiche di maggior interesse, all'insegna  della cultura, della gastronomia e soprattutto dell'amicizia. 
Queste le tappe già percorse: Aosta  romana e medievale; Saint Pierre e Saint Nicolas; la Salle, il Colle d'Arpy e Courmayeur; la valle di Gressoney; la valle di Cogne e il Gran Paradiso, La Valle del Gran S. Bernardo; il Castello di Ussel e la Valle d'Ayas, Champdepraz e il parco del Mont Avic; la Valle di Champorcher; la Valgrisenche; Saint Barthélémy e il suo Osservatorio astronomico; il Forte di Bard. Introd – Etroubles, Valpelline e diga di Bionaz, La thuile e Piccolo San Bernardo; l'Osservatorio Astronomico di Saint-Barthélemy e il Museo dell'Artigianato di Fénis; la Fondazione Ollignan, il Vivaio Regionale e il Monastero di Clausura delle Carmelitane Scalze.


"Il picnic di fine estate"

Il progetto del "picnic di fine estate" nasce nel 2001 per radunare amici e conoscenti e chiudere in maniera allegra l'anno soroptimista. 
Si è svolto per diversi anni  a Saburey (Villeneuve) a casa di una socia, di norma la quarta domenica di settembre; da alcuni anni si svolge nell'area pubblica Tsante de Bouva, ai piedi del Castello di Fénis. E' un modo piacevole di passare insieme una giornata tra  cibi prelibati cucinati dalle socie e dalle amiche, giochi e lotterie il cui ricavato viene devoluto in beneficenza, ogni anno differente.


Torneo di Bridge

A partire dalla sua nona edizione al Torneo di Bridge "Città di Aosta" è stato assegnato il Trofeo Soroptimist alle prime tre copie classificate. Si conferma la sinergia tra il Circolo del Bridge, CCS Cogne e il Soroptimist Club Valle d'Aosta con la decisione di devolvere parte del ricavato delle quote d'iscrizione in beneficenza.


Progetti nazionali

Il Club aderisce annualmente ai progetti proposti dall'Unione Italiana e dalla Federazione Europea.
In particolare, da più di un decennio il miglior neodiplomato degli Istituti superiori valdostani ha avuto la possibilità di partecipare ad un corso di formazione sull'integrazione europea e lo sviluppo internazionale presso l'Università commerciale "L. Bocconi" di Milano.

Nell'aprile 2009 è stato organizzato il convengo a Pré saint didier L'ACQUA ORO BIANCO DELLA VALLE D'AOSTA.

Dal 2010 si stanno muovendo passi e proposte per creare un Giardino Terapeutico in Valle.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono ben accetti commenti delle socie soroptimiste e cancelleremo pubblicità e spam non pertinenti.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.